Semalt: modi per analizzare le tue prestazioni SEO


SOMMARIO
1. introduzione
2. Perché analizzare le tue prestazioni SEO in primo luogo?
3. Analizzare le tue prestazioni SEO
4. SERP
5. Soddisfare
6. Webmaster di Google
7. Velocità della pagina
8. Conclusione

introduzione

Vuoi posizionarti più in alto su Google TOP? Vuoi attirare più traffico sul tuo sito web? Vuoi aumentare le probabilità complessive di successo della tua azienda? Un'analisi SEO potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno. Le informazioni raccolte possono aiutare a prendere decisioni strategiche per migliorare il posizionamento del tuo sito Web sui motori di ricerca, indirizzare più traffico sul tuo sito e molto altro.

Semalt ha un potente strumento di analisi dei siti Web per un efficace monitoraggio del mercato; tracciamento della posizione del tuo sito Web e quello dei tuoi concorrenti; e ti forniscono anche un rapporto commerciale analitico completo.

Perché analizzare le tue prestazioni SEO in primo luogo?

1. Per monitorare le posizioni del tuo sito Web: con Semalt, sei autorizzato a creare un quadro completo di come le cose si accumulano per la tua attività sul mercato online. Con le informazioni ottenute, sarai in grado di evidenziare i punti essenziali del tuo lavoro futuro.

2. Per scoprire nuovi mercati: scoprirai nuove opportunità per la distribuzione di beni e servizi e lo sviluppo complessivo del tuo marchio in paesi specifici che attiveranno le strategie di business relative alla regione per la tua attività.

3. Per tenere d'occhio le posizioni dei concorrenti: Semalt rivela anche tutte le informazioni relative alla situazione del mercato dei concorrenti. Questa conoscenza ti aiuterà a sviluppare strategie efficaci per stare sempre al passo con i tempi e scoprirai le cose che stanno facendo nel modo giusto che puoi inculcare nella tua gamma di strategie efficaci.

4. Per fare una presentazione della tua analisi: Semalt ti offre l'opportunità unica di creare report in white label della tua analisi che puoi facilmente scaricare in formato PDF o EXCEL direttamente dal loro sito. Questo è estremamente essenziale quando devi fare presentazioni per i tuoi clienti o il tuo team.

Analizzare le tue prestazioni SEO

Dopo aver effettuato l'accesso alla tua dashboard, puoi fare clic sull'icona del menu a sinistra dove vedrai un elenco di opzioni per l'analisi SEO.


Nella parte superiore, hai la possibilità di aggiungere il sito Web che desideri analizzare. Al di sotto di questo, hai il pulsante della dashboard su cui puoi sempre fare clic ogni volta che vuoi andare sulla dashboard.

Quindi proprio sotto il pulsante del cruscotto, ci sono i principali strumenti di analisi di Semalt che sono divisi in 4 sezioni: SERP, Contenuto, Webmaster di Google e Velocità della pagina.

Vediamo come funziona ciascuno di questi strumenti. È importante notare qui che è sempre possibile scaricare un rapporto in qualsiasi punto venga visualizzato il pulsante "Ottieni rapporto".

SERP

La SERP ha 3 sottosezioni:

un. Parole chiave in TOP: il rapporto ottenuto da qui mostra tutte le parole chiave per cui il tuo sito classifica nei risultati di ricerca organici di Google, nelle pagine classificate e nelle loro posizioni SERP per una parola chiave specifica. Quando fai clic su "Parole chiave in TOP", verrai indirizzato a una pagina in cui puoi vedere il numero di parole chiave in TOP, la distribuzione delle parole chiave per TOP e le classifiche per parole chiave.

Il "Numero di parole chiave" è un grafico che mostra il numero di parole chiave in Google TOP nel tempo. Questo ti aiuta a verificare le variazioni del numero di parole chiave classificate dal tuo sito web nei risultati di ricerca organici TOP 1-100.

Con "Distribuzione parole chiave per TOP", puoi trovare il numero esatto di parole chiave classificate dal tuo sito Web per i risultati di ricerca organici di Google TOP 1-100 impostati rispetto a una data precedente.


"Classifiche per parole chiave" è una tabella che mostra le parole chiave più popolari classificate nelle pagine del tuo sito Web nei risultati di ricerca organici TOP di Google. La tabella mostrerà anche le loro posizioni SERP per le date selezionate e le modifiche che si sono verificate rispetto a una data precedente. Quando fai clic sul pulsante "gestisci gruppi", puoi creare un nuovo gruppo di parole chiave, gestire quelle esistenti oppure puoi scegliere di selezionare le parole chiave dalla tabella "Classifiche per parole chiave" in basso e aggiungerle al tuo gruppo di parole chiave. Questo è importante in quanto puoi utilizzarlo per monitorare i progressi del tuo sito Web per argomento, URL, ecc.

Semalt ti dà anche la possibilità di filtrare i dati nella tabella in base a diversi parametri: una parola chiave o parte, un URL o parte, Google TOP 1-100 e cambiamenti di posizione.

b. Pagine migliori: quando fai clic su "Pagine migliori", ti verranno mostrate le pagine del tuo sito che generano il maggior numero di traffico organico. Dovresti studiarlo attentamente, cercando errori SEO sulla pagina, correggendo questi errori, aggiungendo contenuti più unici e promuovendo queste pagine per una maggiore generazione di traffico da Google.

'Le migliori pagine nel tempo' è un grafico che rivela i cambiamenti nel numero delle pagine del tuo sito web in TOP sin dall'inizio del tuo progetto. È possibile visualizzare i dati a settimana o al mese quando si cambia bilancia.

Sotto "Le migliori pagine nel tempo", hai lo strumento "Differenza" che ti aiuta a trovare il numero di siti web nei risultati di ricerca organici TOP 1-100 di Google impostati su una data precedente. È possibile cambiare la scala per verificare la differenza a settimana o al mese. Hai anche la possibilità di visualizzare la differenza numericamente o in un formato diagramma.

C'è anche un grafico chiamato "Statistiche sulle parole chiave delle pagine selezionate" che mostra le modifiche al numero di parole chiave per le quali le pagine selezionate sono state classificate in Google TOP sin dall'inizio del progetto.




Infine, abbiamo "Pagine in cima", che è una tabella che mostra il numero di parole chiave per cui una pagina specifica è stata classificata in Google TOP per le date selezionate. Puoi anche filtrare l'elenco delle pagine migliori in base a un URL o alla sua parte e anche scegliere di selezionare le pagine del tuo sito Web che si trovano nella classifica TOP 1-100.

c. Concorrenti: è qui che scoprirai tutti i siti web che si posizionano nella TOP 100 per parole chiave simili per cui il tuo sito web si classifica. Vedrai anche dove ti trovi tra i tuoi rivali per il numero di tutte le parole chiave in TOP 1-100.
In questa pagina troverai una serie di blocchi chiamati "Parole chiave condivise" che visualizzano il numero di parole chiave condivise per cui il tuo sito e i tuoi concorrenti TOP 500 classificano in Google SERP.

Successivamente, troverai "Dinamica delle parole chiave condivise" che è un grafico che mostra le modifiche al numero di parole chiave condivise per le quali i concorrenti specifici che hai evidenziato sono stati classificati in TOP.

Sotto vedrai "Concorrenza in Google TOP" che è una tabella che rivela il numero di parole chiave condivise che tu e il tuo sito Web dei vostri concorrenti classificate in TOP. Semalt ti dà la possibilità di studiare la differenza nel numero di parole chiave condivise rispetto a una data precedente. Puoi anche filtrare l'elenco dei tuoi siti Web concorrenti utilizzando l'intero dominio o una parte di esso e puoi semplificare l'elenco solo ai siti Web che sono entrati in TOP 1-100.


SODDISFARE

Nella sezione del contenuto, vedrai lo strumento 'Controllo unicità della pagina' che dopo aver fatto clic ti porterà alla sua pagina. Qui è dove scoprirai se Google ritiene la tua pagina web unica o no. Si noti che anche se si è doppiamente sicuri dell'unicità del contenuto della propria pagina Web, è possibile che sia stato copiato da un'altra persona. E se quella persona indicizza i propri contenuti prima dei tuoi, Google riconoscerà i loro come fonte principale mentre i tuoi contenuti verranno contrassegnati come plagiati. Non vuoi essere colpito da una sanzione di Google perché Google ti penalizza se hai una grande quantità di contenuti plagiati sul tuo sito web.

Semalt ti dà un punteggio percentuale di unicità per farti sapere come sta andando il contenuto del tuo sito web agli occhi di Google. Un punteggio dello 0-50% indica che Google considera i tuoi contenuti plagiati e non esiste alcuna possibilità di crescita della posizione per una pagina Web di questo tipo. Semalt può aiutarti a sostituire i tuoi contenuti attuali con uno unico per darti un punteggio migliore.

Al 51-80%, Google considera i tuoi contenuti come una riscrittura nella migliore delle ipotesi. La tua pagina web ha una piccola possibilità di crescita della posizione della pagina web. Ma perché accontentarsi in media quando Semalt può darti il meglio?

Tra l'81 e il 100%, Google considera la tua pagina unica e la tua posizione sulla pagina web probabilmente crescerà senza ostacoli sulla SERP di Google.

Troverai un elenco di tutti i contenuti testuali che Googlebot vede sulla specifica pagina web in questione (Semalt ti aiuterà anche a evidenziare le parti duplicate del contenuto della pagina Web).


Inoltre, troverai una tabella chiamata "Origine del contenuto originale". Questo è un elenco di siti Web che Google considera le fonti principali del contenuto della tua pagina web. Qui puoi sapere esattamente quale parte del contenuto della tua pagina è stata trovata su ciascuno di questi siti Web.



GOOGLE WEBMASTERS

Questo servizio ti mostra come il tuo sito web viene visualizzato nei risultati di ricerca organici di Google mentre identifichi i problemi di indicizzazione per te. Sotto questo troverai panoramica, performance e sitemap.

un. Panoramica: nella sezione panoramica è possibile inviare e verificare il proprio sito Web. Puoi anche aggiungere i tuoi URL all'indice di Google.
b. Prestazioni: i dati ottenuti qui ti diranno quanto è efficace il tuo sito web. È possibile confrontare i dati per specifici periodi di data / ora. Questo ti aiuterà a scoprire i punti di forza del tuo sito Web e anche ogni errore che influenza la tua classifica su TOP.

c. Sitemap: qui puoi inviare a Google la sitemap del tuo sito web per vedere quali sitemap sono state indicizzate e quali contengono errori.

Nella tabella "Sitemap inviate", puoi vedere il numero di sitemap che hai inviato alla console di ricerca di Google. Da qui puoi controllare il loro stato e il numero di URL che contengono.

VELOCITÀ PAGINA

Lo strumento "Analizzatore di velocità della pagina" viene utilizzato per determinare se il tempo di caricamento della pagina è conforme agli standard di Google. Identificherà anche gli errori che devono essere corretti e ti darà suggerimenti di miglioramento accurati che puoi applicare per migliorare il tempo di caricamento della tua pagina web. Emulerà i tempi medi di caricamento per browser desktop e mobile.

CONCLUSIONE

Non si può enfatizzare eccessivamente l'importanza dell'analisi delle prestazioni SEO e da questo articolo, è possibile vedere come questo viene fatto nel modo migliore: il modo Semalt.